Login
feed RSS
Tecnologia Industriale
Termotecnica
Stellis di e.l.m. leblanc: massimo comfort e risparmio energetico con la tecnologia della condensazione
Tecnologia della condensazione
La divisione Termotecnica del Gruppo Bosch, da sempre attenta a proporre prodotti all’avanguardia e rispettosi dell’ambiente, presenta Stellis, la prima caldaia a condensazione di e.l.m. leblanc in grado di offrire un altissimo rendimento, garantendo in ogni situazione il comfort assoluto.
Infatti, attraverso i fumi di scarico che fuoriescono ad una temperatura di 140/160° C, una caldaia tradizionale perde calore sotto forma di vapore acqueo. Si tratta quindi di calore che non viene trasmesso all’acqua dell’impianto. Grazie alla tecnica della condensazione, invece, è possibile recuperare gran parte di questo calore per riutilizzarlo nel processo di riscaldamento, aumentando così il rendimento della caldaia e diminuendo il consumo di gas.

Un rendimento medio del 110%!
Nelle caldaie a condensazione Stellis di e.l.m. leblanc, il rendimento raggiunge il 110%* contrariamente a quelle tradizionali, la cui media è del 90%. In determinate condizioni impiantistiche (per es. impianti a bassa temperatura), questo permette di ridurre il consumo di gas metano fino al 40% rispetto ad un impianto di concezione tradizionale.

*calcolato sul potere calorifico inferiore (P.C.I.)

Stellis rispetta l’ambiente
I prodotti e.l.m. leblanc sono progettati per offrire il massimo comfort con particolare attenzione all’impatto ambientale. E Stellis non è da meno: garantisce, infatti, una bassissima emissione di particelle inquinanti nel totale rispetto della natura.

Assolutamente silenziosa
Accurati studi e ricerche nel campo della rumorosità hanno permesso ad e.l.m. leblanc di conseguire risultati eccellenti sotto il profilo dell’acustica, tanto da ottenere l’ambito riconoscimento “Decibel d’Oro” già nel 1999. Con un livello acustico di soli 35 dB(A), Stellis si pone ai vertici delle caldaie della sua categoria.


Stellis propone il comfort assoluto
Il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria, la programmazione e il livello acustico, il montaggio e la manutenzione di Stellis consentono di ottenere il massimo comfort. Inoltre, la sua larghezza di soli 440 mm ne consente l’installazione anche in spazi notevolmente ridotti.

Tre accessori per un ideale completamento
Stellis è compatibile con la gamma di termoregolazione e.l.m. leblanc:
· Centralina climatica TA 270, completa di sonda esterna, sfrutta l’esclusiva tecnologia CAN BUS per dialogare con la caldaia. Con questa centralina è possibile realizzare impianti con 2 diverse temperature di mandata (impianti misti) e quindi ottenere il clima ideale in ogni ambiente, in base alla temperatura esterna.
· Centralina climatica TA 211E, completa di sonda esterna, da inserire nel quadro comandi: per una gestione ottimale del clima della vostra abitazione in base alla temperatura esterna.
· Cronotermostati modulanti a programmazione giornaliera TR 100 e settimanale TR 200: per il mantenimento costante della temperatura ambiente e la programmazione del riscaldamento.

La garanzia dell’elettronica Bosch
Stellis sposa la grande esperienza Bosch. L’elettronica Bosch Heatronic®, semplice e intuitiva, consente a tutti, anche ai meno esperti, di regolare il funzionamento della caldaia. Con il display multifunzionale, tutti i parametri principali vengono impostati con facilità. Il display permette anche l’autodiagnosi per verificare in qualsiasi momento lo stato di funzionamento della caldaia e risparmiare tempo durante la manutenzione.

Una riserva inesauribile di acqua calda
In alternativa alla versione combinata con produzione istantanea di acqua calda sanitaria, Stellis è disponibile anche nella versione solo riscaldamento. Entrambe le versioni possono essere abbinate rispettivamente a serbatoi ad accumulo e a bollitori indiretti, per soddisfare esigenze di produzione di acqua calda particolarmente elevate. Perfettamente integrabili sia per l’aspetto estetico che funzionale, i serbatoi ad accumulo e i bollitori rappresentano l’abbinamento ideale con Stellis e.l.m. leblanc per una riserva inesauribile di acqua calda.

Ancora più comfort
I nuovi serbatoi ad accumulo e.l.m. leblanc sono stati concepiti per essere installati in combinazione con Stellis, così da sfruttare la tecnica della condensazione anche in produzione di acqua calda sanitaria. Grazie a questa tecnologia che permette di scaldare l’acqua attraverso uno scambiatore a piastre (per la produzione di acqua calda istantanea) e una pompa di circolazione (per il lato sanitario), i nuovi serbatoi ad accumulo e.l.m. leblanc offrono prestazioni eccezionali, sia in termini di tempi di riscaldamento sia in termini di risparmio energetico.

Montaggio e manutenzione semplici e immediati
Per il suo peso contenuto, solo 43 kg*, Stellis può essere installata da una persona sola. Tutti i componenti sono visibili a colpo d’occhio e raggiungibili dalla parte frontale: lo scambiatore di calore dispone di una nuova apertura d’ispezione e il motore della valvola deviatrice può essere sostituito senza svuotare l’impianto di riscaldamento. Grazie al nuovo scambiatore sanitario a piastre in acciaio inox, la formazione di calcare è ridotta al minimo.

* 46 kg nella versione con produzione istantanea di acqua calda sanitaria.



Per la Stampa:
Robert Bosch S.p.A.
Ufficio Stampa Via Petitti, 15
20149 Milano
Tel.: +39 02 36 96-1
Fax: +39 02 36 96-2562
Web site:   www.bosch.it
E-mail:   press@it.bosch.com

Rif: E

Ricerca
Parole chiave
Visualizza
 Risultati per pagina
Cerca
Immagini
Stellis-Imm01.jpg
Stellis-Imm02.jpg.jpg
Contatti
Robert Bosch S.p.A.
Via M.A. Colonna, 35
20149 Milano
telefono: +39 02 36 96 1

email